Diventa fan di RecenSerie su Facebook

Please Wait 10 Seconds!Salta

0
"Good evening, my name is Bill Hicks. I've been on the road now doing comedy 12 years, so, uh, bear with me while I plaster on a fake smile and plow through this shit one more time. I'm kinda tired of traveling, kinda tired of doing comedy, kinda tired of staring out at your blank faces looking back at me, wanting me to fill your empty lives with humor you couldn't possibly think of yourselves." [Bill Hicks, Dark Poet (1991)]

The Marvelous Mrs. Maisel è uno dei pilot creati da Amazon per la stagione 2017 che ha ottenuto la promozione per diventare una serie completa a tutti gli effetti, molto probabilmente per il prossimo anno. Creata e prodotta da Amy Sherman-Palladino (Gilmore GirlsGilmore Girls: A Year in the Life) la serie vede come protagonista principale Miriam "Midge" Maisel, interpretata da Rachel Brosnahan (comparsa in precedenza in House Of Cards, Manhattan e Crisis in Six Scenes) qui in completa padronanza di ogni singola scena che la riguarda.
Il plot narrativo presenta i Maisel, giovane coppia nella quale il marito insegue false speranze di successo nel mondo della stand-up comedy, mentre la moglie Miriam sembra quasi vivere all'ombra dell'uomo sostenendolo e sacrificandosi in qualsiasi modo e forma pur di vederlo felice. Nonostante il sunto possa far apparire la serie come pesante o monotona, quasi volesse seguire e richiamare stilemi narrativi già ampiamente utilizzati, la visione dell'ora circa di pilot non appare pesante sotto nessun aspetto. Il merito è da ricercare in una frenesia continua dei dialoghi e nella continua ricerca (riuscita) di comicità nascosta dietro una battuta e l'altra.
Può una comedy reggere il palcoscenico per più di mezz'ora e continuare e resistere sulle proprie gambe? Se The Marvelous Mrs. Maisel fosse il campione unico per questa statistica si potrebbe tranquillamente rispondere di sì, dal momento che non si notano cali comici, né fantasiose scelte narrative tanto per riempire i buchi.

"Comedy is filled with surprise, so when I cross a line... I like to find out where the line might be and then cross it deliberately, and then make the audience happy about crossing the line with me." [George Carlin]

La fugace e apparente felicità della coppia crolla nel momento in cui Joel Maisel (Michael Zegen: Boardwalk Empire e The Walking Dead) ammette di rubare ("No. Not steals. Borrows. It's no big deal") gli sketch di Bob Newhart. Il Daniele Luttazzi ante litteram fa sgretolare insieme a questa ammissione la fiducia della moglie che non potrà più allo stesso modo apprezzare le gag comiche che il marito vorrà presentare durante le sue serate di stand-up comedy: il dubbio che qualsiasi prodotto nuovo che egli andrà a presentare sia banalmente copiato e ricopiato la divorerà.
Come è giusto che sia, trattandosi di un pilot, l'argomento centrale e il focus viene evidenziato solo in dirittura d'arrivo sfruttando la costruzione generale della puntata: il nocciolo narrativo di questa serie non vedrà la spigliata Midge relegata a semplice ruolo di spalla mentre cerca di sostenere il marito nella sua parallela carriera di comico. Bensì, lei stessa intraprenderà la strada della stand-up comedy ricevendo consigli da uno dei maestri di questa arte: lo scavezzacollo Lenny Bruce.

"Don't pick a weak man."

Tempo delle battute, dialoghi veloci e calibrati attorno ad una istantanea comicità, recitazione e gruppo di attori degno di nota (Tony Shalhoub e Alex Borstein vanno a completare il cast): forse The Marvelous Mrs. Maisel non vincerà il titolo di serie dell'anno, ma il prodotto è da tenere in considerazione data la qualità generale. L'unico neo, che accomuna la serie a The Last Tycoon, è l'élite di pubblico al quale si rivolge: persone non eccessivamente interessate all'argomento stand-up comedy o alla sua storia potrebbero storcere il naso e non appassionarsi al prodotto in sé. Tuttavia, la cosa più importante per una serie dovrebbe essere la qualità e non la spendibilità del prodotto in sé e, da questo punto di vista, The Marvelous Mrs. Maisel ha già ampiamente fatto il proprio dovere.

THUMBS UPTHUMBS DOWN
  • Rachel Brosnahan
  • Lo spettacolo conclusivo di Midge
  • Lenny Bruce
  • Dialoghi tra i personaggi
  • La scontrosità del personaggio di Tony Shalhoub 
  • Una comedy che regge la scena per un'ora
  • Una serie forse non troppo generalista

The Marvelous Mrs. Maisel, l'ennesimo prodotto Amazon che merita ampiamente spazio e modo per presentare la propria storia agli spettatori.

Pilot 1x01ND milioni - ND rating



Posta un commento

 
Top